Menu

Grafico 1 Andamento annuale domande biotech

Il grafico mostra l’andamento delle domande di brevetto biotecnologiche depositate in Italia negli ultimi 9 anni




Depositi delle domande nel settore biotecnologico

Suddivisione per anno

* del 2008 è considerato solo il secondo semestre
2008* 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 Totale:


Grafico 2 Ranking aree tecnologiche

L’istogramma mette in evidenza i numeri assoluti dei brevetti biotech depositati in Italia tra luglio 2008 e dicembre 2017 suddivisi in base al settore tecnologico di riferimento. Per l’assegnazione del settore si è utilizzata la classificazione IPC (International Patent Classification) individuata nel Rapporto di Ricerca.


Il tasto “Visualizza gruppo” mostra il livello di dettaglio della IPC fino al gruppo.

Dall’analisi statistica emerge chiaramente che la maggior parte delle domande biotech depositate in Italia ricade nei seguenti settori della tecnica:

  • A61K (Preparazioni per uso medico)
  • C12N (Microorganismi, enzimi e relative preparazioni)
  • C12Q (Processi di misurazione o test che utilizzano enzimi, acidi nucleici o microorganismi)
  • G01N (Analisi dei materiali per la determinazione delle proprietà chimiche o fisiche)
  • C12M (Apparati per enzimologia o microbiologia)
  • C07K (Peptidi)
  • C12P (Fermentazione o processi che utilizzano enzimi per la sintesi di determinati composti chimici o composizioni, o per la separazione di isomeri ottici da una miscela racemica)
  • Distribuzione delle domande biotech per settore tecnologico

    periodo di riferimento: Luglio 2008 - Dicembre 2017

    Elaborazione dati da registri informatizzati UIBM
    Classifica N.Domande % N.Domande


    Grafico 3 Ripartizione geografica nazionale domande biotecnologiche

    Periodo di riferimento: Luglio 2008 - Dicembre 2017


    La ripartizione geografica delle domande di brevetto biotech è stata elaborata sulla base della residenza del richiedente. Dal grafico emerge che il 53% delle aziende che depositano in ambito biotech ha sede nel Nord Italia, il 25% nel Centro ed il 16% è distribuita tra Sud e Isole. Solo il 6% dei depositi negli ultimi 9 anni riguarda domande di brevetto depositate in Italia da richiedenti stranieri.

    Nella Tabella che segue viene indicato il numero e la percentuale delle domande biotech suddivise per regione. La maggior parte delle domande di brevetto risulta depositata da aziende con sede in tre regioni italiane, il 30.5% in Lombardia e Piemonte ed il 15% nel Lazio.

    Elaborazione dati da registri informatizzati UIBM
    Ripartizione Geografica ISTAT www.istat.it
    Regione Ripartizione-Geografica N.Domande % N.Domande


    Ranking aziende

    Nella tabella sono elencate le prime aziende con maggior numero di domande di brevetto biotech depositate nel periodo di riferimento analizzato.

    Elaborazione dati da registri informatizzati UIBM
    Denominazione N.Domande
    torna all'inizio del contenuto