Tecnologie_Marchiatura%20banner.jpg

 

 FUNZIONALITÀ GENERALI

Il termine ologramma è generalmente usato per identificare i dispositivi ottici basati su immagini diffrattive variabili (DOVIDs – Diffractive Optical Variable Image Devices). L’ologramma è un vero e proprio dispositivo ottico, capace di mutare l’effetto visivo dell’immagine al variare dell’illuminazione e dell’angolo di osservazione; non è riproducibile né con una fotocopiatrice a colori né con scanner o macchine fotografiche. Genera immagini tridimensionali cambiando l’angolazione visiva. È possibile inoltre aumentare la complessità di un ologramma inserendo più immagini ed effetti.

Tra i vantaggi di questa tecnica si riportano i seguenti:

  • forte attrattiva visiva
  • facilità di applicazione sui prodotti e imballaggi
  • semplicità di verifica e autenticazione
  • possibilità di incrementare la sicurezza durante il ciclo di produzione (tramite codici a barre, identificativi numerici, smetallizzazione)
  • costi relativamente contenuti
  • duplicazione dispendiosa  (implica costi alti per i contraffattori)

TIPOLOGIE DISPONIBILI

POSSIBILI IMPIEGHI

  • Autenticazione 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK