RSS News UIBM Please select an article from the news topic below http://www.uibm.gov.it Thu, 29 Jun 2017 05:55:46 +0000 Open Source Excellence RSS Feeder en-gb 01/07/2017 - Presentazione di una domanda internazionale di brevetto http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008310-01-07-2017-presentazione-di-una-domanda-internazionale-di-brevetto http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008310-01-07-2017-presentazione-di-una-domanda-internazionale-di-brevetto

 

Si informa l’utenza che dal 1° Luglio 2017 per il deposito delle domande internazionali di brevetto (PCT) sarà necessario utilizzare il nuovo modulo PCT/RO/101 (July 2017).

Il nuovo modulo recepisce le modifiche intervenute nella Regola 12bis del Regolamento di esecuzione del Trattato di cooperazione in materia di brevetti, sulla base delle quali , a  partire dal 1° Luglio,  il richiedente potrà decidere se trasmettere o meno all’Amministrazione incaricata della ricerca internazionale  i risultati di una precedente ricerca, ai sensi della Regola 4.12 del trattato PCT (Presa in considerazione dei risultati di una ricerca precedente ), purché tale ricerca non sia stata realizzata proprio dall’ Internationl Searching Authority (ISA).

A partire dal 1 Luglio il modulo utilizzabile sarà, comunque,  solo il nuovo PCT/RO/101 (July 2017), a prescindere dalla possibilità di avvalersi o meno della suddetta opzione.

 

Attualmente il modulo PCT/RO/101 (July 2017) è disponibile solo in versione non editabile:

  • sul sito web dell’UIBM

http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/spot-audio-video-dirgen/2006817-brevetti-internazionali

  •  sul sito della WIPO

 http://www.wipo.int/pct/en/forms/from_july_2017/

 

A partire da Sabato 1° Luglio 2017 sarà possibile effettuare il download del nuovo form in versione modificabile direttamente dal sito di WIPO, al link:

http://www.wipo.int/pct/en/forms/ .

L’UIBM provvederà ad aggiornare la modulistica per il deposito di una domanda internazionale di brevetto sul sito dell’UIBM il 3 Luglio 2017, primo giorno lavorativo successivo alla data di rilascio del nuovo modulo.

 

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Tue, 27 Jun 2017 10:43:25 +0000
12/06/2017: Settimana Nazionale Anticontraffazione: Roma, contro la contraffazione le politiche nazionali e le risposte del territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/12-06-2017-settimana-nazionale-anticontraffazione-roma-contro-la-contraffazione-le-politiche-nazionali-e-le-risposte-del-territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/12-06-2017-settimana-nazionale-anticontraffazione-roma-contro-la-contraffazione-le-politiche-nazionali-e-le-risposte-del-territorio  

 Roma, 12 giugno 2017

 

 

Settimana Nazionale Anticontraffazione 

 

Titolo: Roma, contro la contraffazione le politiche nazionali e le risposte del territorio 

Dove: Sala del Parlamentino del Cnel, in Viale David Lubin, 2- Roma

Quando: 12 giugno 2017- ore 15:00

        

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Tue, 06 Jun 2017 11:25:44 +0000
18/05/2017- Accademia UIBM: Gli adempimenti in tema di disclosure nella domanda di brevetto http://www.uibm.gov.it/index.php/18-05-2017-accademia-uibm-gli-adempimenti-in-tema-di-disclosure-nella-domanda-di-brevetto http://www.uibm.gov.it/index.php/18-05-2017-accademia-uibm-gli-adempimenti-in-tema-di-disclosure-nella-domanda-di-brevetto 18 maggio

  

Accademia UIBM:

"Gli adempimenti in tema di disclosure nella domanda di brevetto" 

 

  • Quando: 18 maggio 2017 – ore 15,00
  • Dove: UIBM, Sala al Pubblico, Via di San Basilio, 14 Roma (mappa)
  • Leggi il Programma
  • Leggi il CV del Cons. Vittorio Ragonesi  

 

 

Il seminario è riconosciuto valido per la concessione dei crediti formativi per i seguenti ordini professionali:

  • Ordine dei Commercialisti
  • Ordine dei Consulenti in PI
  • Ordine degli Avvocati

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Wed, 26 Apr 2017 09:36:49 +0000
16/06/2017- Settimana Anticontraffazione: Cosenza, contro la contraffazione la risposta del territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/15-06-2017-accademia-uibm-design-e-architettura-tra-disegni-e-modelli-e-diritto-d-autore-2 http://www.uibm.gov.it/index.php/15-06-2017-accademia-uibm-design-e-architettura-tra-disegni-e-modelli-e-diritto-d-autore-2  

16 giugno

 

Settimana Nazionale Anticontraffazione 

 

Titolo: Cosenza, contro la contraffazione la risposta del territorio

Dove: Prefettura di Cosenza- Piazza XI Settembre - Cosenza

Quando: 16 giugno 2017

Accredito dei partecipanti: ore 8:30- Inizio dei lavori: ore 09:00

Sarà presente il sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, Antonio Gentile

 

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Tue, 06 Jun 2017 14:58:00 +0000
12/04/2017 - EPO lancia un Programma a supporto della ricerca universitaria http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008288-12-04-2017-epo-lancia-un-programma-a-supporto-della-ricerca-universitaria http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008288-12-04-2017-epo-lancia-un-programma-a-supporto-della-ricerca-universitaria  

L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha appena lanciato un nuovo programma  a sostegno di progetti di ricerca accademica  in materia di brevetti. Le borse di studio del valore tra i 20.000 euro  fino a un massimo di 100.000 euro saranno erogate dall’EPO per le migliori proposte progettuali presentate in lingua inglese  da ricercatori individuali o team di ricercatori appartenenti a un paese membro dell’EPO.

La data di scadenza per la presentazione dei progetti è il  15 giugno 2017.

Per maggiori informazioni:

http://www.epo.org/news-issues/news/2017/20170410.html

http://www.epo.org/learning-events/materials/academic-research-programme.html

 

Contattare: ARP@epo.org

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Wed, 12 Apr 2017 10:21:42 +0000
14/06/2017- Settimana Anticontraffazione: Venezia, contro la contraffazione la risposta del territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/14-06-2017-settimana-anticontraffazione-venezia-contro-la-contraffazione-la-risposta-del-territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/14-06-2017-settimana-anticontraffazione-venezia-contro-la-contraffazione-la-risposta-del-territorio 14 giugno

 

 

Settimana Nazionale Anticontraffazione 

 

Titolo: Venezia, contro la contraffazione la risposta del territorio

Dove: Sala del Consiglio Metropolitano- Prefettura di Venezia- San Marco 2661- Venezia

Quando: 14 giugno 2017- ore 10:00

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Tue, 06 Jun 2017 14:46:44 +0000
05/04/2017 - Selezione di tre Chief Operating Officer Principal Director all’EPO http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008281-05-04-2017-selezione-di-tre-chief-operating-officer-principal-director-all-epo http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008281-05-04-2017-selezione-di-tre-chief-operating-officer-principal-director-all-epo

L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) sta avviando una selezione per  reclutare tre chief operating officers (COO) da collocare, presso le sedi EPO di Monaco di Baviera e/o L’Aia, nella Direzione generale 1 Operations,  nelle sue direzioni principali: Mobilità, Meccanica e Ingegneria Civile; Sanità, Biotecnologie e Chimica; ICT.

I COO sono parte integrante dei vertici aziendali EPO e svolgono un ruolo chiave nell'attuazione della strategia dell’Organizzazione. Riferiscono direttamente al Presidente e sono responsabili dell’intero processo di concessione del brevetto europeo.

Considerata l’importanza e la natura dell’incarico, saranno tenute in particolare considerazione ottime esperienze professionali, fatte preferibilmente all’estero, nel campo funzionamento interno di grandi imprese e / o organizzazioni del settore pubblico, ottime capacità di gestione delle questioni strategiche, ottime capacità di comunicazione sia scritta che orale, buone capacità organizzative e di interazione con i diversi dipartimenti e team.

Al candidato è richiesta : la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’EPO; Diploma di formazione universitaria completa a livello di master in qualsiasi settore; ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali EPO (inglese, francese, tedesco) e capacità di comprendere le altre due.

 

La scadenza per le candidature è: 20 maggio 2017

Maggiori informazioni sono disponibili al link:

https://career012.successfactors.eu/sfcareer/jobreqcareer?jobId=4041&company=EPO&username

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Wed, 05 Apr 2017 15:21:28 +0000
19/04/2017- Pescara: Roadshow per l’Internazionalizzazione ITALIA per le Imprese http://www.uibm.gov.it/index.php/19-04-2017-pescara-roadshow-per-l-internazionalizzazione-italia-per-le-imprese http://www.uibm.gov.it/index.php/19-04-2017-pescara-roadshow-per-l-internazionalizzazione-italia-per-le-imprese pescara

La Direzione Generale Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC-UIBM) aderisce al programma di incontri  “Roadshow per l’Internazionalizzazione ITALIA per le Imprese”, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato dall’ICE, sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. L'iniziativa si avvale dell'intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia, Alleanze delle Cooperative Italiane, oltre a SACE e a SIMEST.

La DGLC-UIBM sarà presente all'iniziativa, il 19 aprile p.v. a Pescara, con l’obiettivo di assicurare alle PMI l’assistenza sui temi della Proprietà Industriale: dalla difesa e tutela dei titoli alle azioni di contrasto ai fenomeni contraffattivi.

 

Per saperne di più:

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Thu, 06 Apr 2017 10:35:30 +0000
08/06/2017-Corso di formazione “Trasferimento tecnologico e terza missione nelle Università e nei centri di ricerca pubblici” http://www.uibm.gov.it/index.php/08-06-2017-corso-di-formazione-trasferimento-tecnologico-e-terza-missione-nelle-universita-e-nei-centri-di-ricerca-pubblici http://www.uibm.gov.it/index.php/08-06-2017-corso-di-formazione-trasferimento-tecnologico-e-terza-missione-nelle-universita-e-nei-centri-di-ricerca-pubblici uibm-netval

L’8 ed il 9 giugno 2017 presso la sede della DGLC-UIBM si terrà la seconda edizione del Corso di formazione “Trasferimento tecnologico e terza missione nelle Università e nei centri di ricerca pubblici” rivolto principalmente alle persone che sono state coinvolte negli Uffici di Trasferimento Tecnologico delle Università e degli Enti Pubblici di Ricerca che hanno partecipato al bando della DGLC-UIBM del 7 luglio 2015.

Il corso è finalizzato a fornire le competenze necessarie per operare con efficacia sui temi della valorizzazione dei risultati della ricerca.

 

Per saperne di più:

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Wed, 10 May 2017 09:52:29 +0000
15/06/2017- Accademia UIBM: Design e architettura tra disegni e modelli e diritto d'autore http://www.uibm.gov.it/index.php/15-06-2017-accademia-uibm-design-e-architettura-tra-disegni-e-modelli-e-diritto-d-autore http://www.uibm.gov.it/index.php/15-06-2017-accademia-uibm-design-e-architettura-tra-disegni-e-modelli-e-diritto-d-autore cccc

 

"Design e architettura tra disegni e modelli e diritto d'autore"

Relatore: Prof. Cesare Galli

 

Quando: 15 giugno 2017

Dove: UIBM, Sala al Pubblico, Via di San Basilio, 14 Roma (mappa)

Leggi l'abstract

Vai a Galleria Fotografica

Leggi il Programma


Il seminario è riconosciuto valido per la concessione dei crediti formativi per i seguenti ordini professionali:

  • Ordine dei Commercialisti
  • Ordine dei Consulenti in PI
  • Ordine degli Avvocati

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Thu, 18 May 2017 15:19:07 +0000
13/06/2017- Settimana Anticontraffazione: Napoli, contro la contraffazione la risposta del territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/13-06-2017-settimana-anticontraffazione-napoli-contro-la-contraffazione-la-risposta-del-territorio http://www.uibm.gov.it/index.php/13-06-2017-settimana-anticontraffazione-napoli-contro-la-contraffazione-la-risposta-del-territorio 13 giugno 2017

 

Settimana Nazionale Anticontraffazione 

 

Titolo: Napoli, contro la contraffazione la risposta del territorio

Dove: Sala Profili- Prefettura di Napoli- Piazza del Plebiscito- Napoli

Quando: 13 giugno 2017- ore 10:30

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Tue, 06 Jun 2017 14:40:36 +0000
24/03/2017- COMUNICAZIONI RIGUARDANTI NUMERAZIONE DELLE DOMANDE ITALIANE DI BREVETTO http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008276-24-03-2017-comunicazioni-riguardanti-numerazione-delle-domande-italiane-di-brevetto http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008276-24-03-2017-comunicazioni-riguardanti-numerazione-delle-domande-italiane-di-brevetto  

 

24/03/2017- COMUNICAZIONI RIGUARDANTI NUMERAZIONE DELLE DOMANDE ITALIANE DI BREVETTO

Come noto, a partire dal 2015, l’utilizzo della doppia numerazione -codice numerico di 15 cifre attribuito dal nuovo sistema di deposito e codice alfanumerico di 12 cifre , sul modello “telemaco” (numerazione che comincia con le lettere UB –UA)  – per le domande di brevetto si è reso necessario per due ordini di motivi:

  • la gestione delle procedure di esame con il vecchio sistema interno UIBM anche dopo l’avvio del nuovo sistema di deposito
  • la necessità di dare all’EPO, su espressa richiesta di quell’ufficio,  un periodo di tempo adeguato per adattare i propri applicativi alla nuova numerazione italiana.

 Rispetto alle comunicazioni a suo tempo inviate si informa che:

le domande di brevetto per invenzione industriale, depositate dal 1° Luglio 2016, vengono inviate all’ufficio europeo con la nuova numerazione a 15 cifre (es.:102016000009999).

Nelle scorse settimane sono già pervenuti i primi rapporti di ricerca che riportano la nuova numerazione. Come noto, e come già succedeva per la numerazione “telemaco”, l’EPO effettua l’elisione di alcune cifre, per cui il numero che compare in alto a destra nel rapporto è predisposto nel modo seguente IT201600009999.

Per le domande depositate dal 1° Luglio, quindi, è pienamente operativa la nuova numerazione, eccetto che per alcuni aspetti marginali, come, per esempio, la denominazione del file con cui inviamo via PEC il pacchetto contenente RR e ministeriale di esame, che riporta ancora la vecchia numerazione alfanumerica con UA- -UB, e l’oggetto della ministeriale che contiene l’indicazione di entrambi i numeri.  I riferimenti alla vecchia numerazione saranno eliminati completamente, sempre per le domande depositate dal 1° Luglio 2016, con la transizione ai nuovi sistemi informatici anche della procedura di invio dei rapporti di ricerca.

In linea con quanto sopra detto, qualora si rivendichi all’EPO la priorità di una domanda italiana depositata dal 1° Luglio 2016, il sistema EPO richiede l’inserimento del nuovo codice numerico a 15 cifre, mentre le priorità riferentisi a domande depositate antecedentemente al 1° Luglio richiedono l’inserimento del vecchio codice alfanumerico.

L’’Ufficio europeo ha pubblicato in merito sul proprio sito web, nella sezione delle FAQ dell’eOLF, specifiche indicazioni.

(si veda all'indirizzo: http://www.epo.org/service-support/faq/online-services/filing.html#faq-927 ).

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Fri, 31 Mar 2017 09:53:58 +0000
29/03/2017- European IP Institutes Network cerca 15 dottorati per “Early Stage Researchers” http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008272-29-03-2017-european-ip-institutes-network-cerca-15-dottorati-per-early-stage-researchers http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008272-29-03-2017-european-ip-institutes-network-cerca-15-dottorati-per-early-stage-researchers  

 

L’European IP Institutes Network (EIPIN) ha lanciato un progetto di training chiamato  “EIPIN Innovation Society” per avviare 15 dottorati per “Early Stage Researchers” (“ESR”) correlati alle tematiche della protezione delle varietà vegetali. I ricercatori possono essere di qualsiasi nazionalità ,compresi i paesi non UE. La durata del progetto è limitata a tre anni dalla data di inizio (settembre 2017).

E' possibile inviare la propria candidatura fino al 29 marzo 2017

 

Per saperne di più: 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Thu, 23 Mar 2017 18:16:49 +0000
23/03/2017-Accademia UIBM: "La giurisprudenza della Commissione dei ricorsi: linee evolutive e comparate in tema di rimessione in termini ed opposizione alla registrazione" http://www.uibm.gov.it/index.php/23-03-2017-accademia-uibm-la-giurisprudenza-della-commissione-dei-ricorsi-linee-evolutive-e-comparate-in-tema-di-rimessione-in-termini-ed-opposizione-alla-registrazione http://www.uibm.gov.it/index.php/23-03-2017-accademia-uibm-la-giurisprudenza-della-commissione-dei-ricorsi-linee-evolutive-e-comparate-in-tema-di-rimessione-in-termini-ed-opposizione-alla-registrazione accademia 23 marzo 2017 terzo seminario

"La giurisprudenza della  Commissione dei ricorsi: linee evolutive e comparate in tema di rimessione in termini ed opposizione alla registrazione"

  • Relatore: Dr. Massimo Scuffi – Presidente Tribunale di Aosta 
  • Quando: 23 marzo 2017 – ore 15,30
  • Dove: UIBM, Sala al Pubblico, Via di San Basilio, 14 Roma (mappa)
  • leggi il Programma
  • leggi il CV del Dott. Massimo Scuffi
  • leggi l'intervista al Dott. Massimo Scuffi
  • leggi l'abstract dell'intervento
  • guarda le slide dell'intervento
  • guarda il video del seminario

 

Il seminario è riconosciuto valido per la concessione dei crediti formativi per i seguenti ordini professionali:

  • Ordine dei Commercialisti
  • Ordine dei Consulenti in PI
  • Ordine degli Avvocati

 

 

 

 

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Tue, 28 Feb 2017 16:28:20 +0000
6/03/2017- Al via la settima edizione del premio "Alfredo Canessa" http://www.uibm.gov.it/index.php/6-03-2017-al-via-la-settima-edizione-del-premio-alfredo-canessa http://www.uibm.gov.it/index.php/6-03-2017-al-via-la-settima-edizione-del-premio-alfredo-canessa premio canessa

La Federazione Confindustriale Sistema Moda Italia presenta, anche quest’anno, il Bando di concorso "Alfredo Canessa" volto a premiare, con una borsa di studio la migliore tesi di laurea o di dottorato nella trattazione dei temi della Proprietà Intellettuale, della lotta alla contraffazione e del Made in Italy.

Il Premio è giunto alla 7a Edizione e anche quest’anno ha ricevuto il patrocinio del Consiglio Nazionale Anticontraffazione.

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato per il giorno 11 maggio 2017, ore 15:30.

Per maggiori informazioni:

Segreteria dell’Area Affari Legali di Sistema Moda Italia:

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Mon, 06 Mar 2017 17:37:02 +0000
15/03/2017 - Roadshow di Arezzo http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008267-15-03-2017-roadshow-di-arezzo http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008267-15-03-2017-roadshow-di-arezzo

La Direzione Generale Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC-UIBM) aderisce al programma di incontri  “Roadshow per l’Internazionalizzazione ITALIA per le Imprese”, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato dall’ICE, sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. L'iniziativa si avvale dell'intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia, Alleanze delle Cooperative Italiane, oltre a SACE e a SIMEST.

La DGLC-UIBM sarà presente all'iniziativa, il 15 marzo p.v. ad Arezzo, con l’obiettivo di assicurare alle PMI l’assistenza sui temi della Proprietà Industriale: dalla difesa e tutela dei titoli alle azioni di contrasto ai fenomeni contraffattivi.

Per saperne di più:

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Tue, 07 Mar 2017 12:21:29 +0000
23/03/2017- EUIPO: I cittadini europei e la proprietà intellettuale: percezione, consapevolezza e comportamenti http://www.uibm.gov.it/index.php/23-03-2017-euipo-i-cittadini-europei-e-la-proprieta-intellettuale-percezione-consapevolezza-e-comportamenti http://www.uibm.gov.it/index.php/23-03-2017-euipo-i-cittadini-europei-e-la-proprieta-intellettuale-percezione-consapevolezza-e-comportamenti pubblicazione euipo

 

È stato presentato il 23 marzo al Parlamento europeo dal Direttore esecutivo EUIPO lo studio "I cittadini europei e la proprietà intellettuale: percezione, consapevolezza e comportamenti". Si tratta di un aggiornamento dello studio realizzato nel 2013 dalla stessa agenzia europea su un campione di cittadini residenti negli Stati Membri dai 15 anni in su, finalizzato ad indagare la loro percezione della PI e il loro atteggiamento rispetto alla necessità della tutela, ma anche a verificare i loro effettivi comportamenti. Nel 2013 la stragrande maggioranza degli intervistati riteneva importante che gli inventori e i creativi potessero proteggere le loro idee e che potessero essere remunerati per esse, ma nel contempo adottavano atteggiamenti e comportamenti dissonanti, per esempio giustificando l’acquisito di prodotti contraffatti e facendovi ricorso.

Lo stesso schema di atteggiamenti e comportamenti si ravvisa in questa seconda edizione dell'indagine, condotta intervistando 26.555 cittadini della UE, con alcune novità. In particolare, sebbene confermata nel complesso la percentuale di coloro che ritengono importante il ruolo della PI e la sua protezione (97%), sembra aumentata la tolleranza nei confronti della contraffazione tra i cittadini nella fascia di età tra i 15 e i 24 anni, con un 15% di costoro (9 punti percentuali in più rispetto al 2013) che ha dichiarato di aver comprato intenzionalmente un prodotto contraffatto negli ultimi 12 mesi.

Aumenta invece la percentuale di cittadini che hanno fruito di contenuti online da fonti legali (27% di tutti gli intervistati, con un aumento di 7 punti percentuali rispetto al 2013). Nella fascia di età compresa tra i 15 e i 24 anni la percentuale è pari al 41%, con un aumento di 8 punti rispetto al 2013.

L'Italia è in linea con la media europea per quanto riguarda la percentuale di cittadini che ritengono importante tutelare la proprietà intellettuale consentendo così agli inventori e agli innovatori di essere remunerati per i propri sforzi. Più elevata è invece la percentuale di italiani (91%, +13 rispetto alla media europea) che ritengono che comprare prodotti contraffatti danneggi le imprese e i posti di lavoro.

Si equivalgono le percentuali di coloro che hanno comprato prodotti contraffatti e  che hanno scaricato o fruito in streaming contenuti da fonti illegali (pari al 7% in entrambi i casi). Il 48% degli italiani che hanno comprato contraffatto ha dichiarato che non lo farebbe più se ci fossero delle alternative più a buon mercato (15 punti percentuali in meno della media europea). Stessa dichiarazione da parte di coloro che hanno fruito di contenuti online illegalmente, ma in una percentuale più elevata (67% degli acquirenti di contenuti illegali, pari a 4 punti percentuali in meno rispetto alla media europea).

L'83% degli intervistati italiani comunque ha dichiarato di preferire le piattaforme autorizzate per accedere ai contenuti online, in ciò in linea con la media europea.

Lo studio è disponibile sul sito dell'Osservatorio europeo sulle violazioni della proprietà intellettuale (in inglese l'intero studio, in italiano la sintesi e le infografiche):

https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/web/observatory/home

]]>
fabrizio.lattari@mise.gov.it (Fabrizio Lattari) Thu, 23 Mar 2017 12:03:27 +0000
14/03/2017- Roma: "Contraffazione e criminalità organizzata: dai dati alla prevenzione" http://www.uibm.gov.it/index.php/roma-14-03-2017-centro-roma-congressi-contraffazione-e-criminalita-organizzata-dai-dati-alla-prevenzione http://www.uibm.gov.it/index.php/roma-14-03-2017-centro-roma-congressi-contraffazione-e-criminalita-organizzata-dai-dati-alla-prevenzione

 

Si è svolto a Roma il 14 marzo  la conferenza di presentazione dei risultati del progetto europeo STOPFAKE – An ICT tool to collect, monitor and analyse data on counterfeiting and organised crime to support investigation and prevention, coordinato dalla Direzione Generale  per la lotta alla contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato in collaborazione con il gruppo di ricerca eCrime, Dipartimento “Facoltà di Giurisprudenza” – Università degli Studi di Trento, Expert System, INDICAM – Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione, Confcommercio – Imprese per l’Italia Trentino.

Stopfake è un progetto di ricerca applicata che ha prodotto un metodo e un sistema informativo (prototipo) 'STOPFAKE IS' innovativi per la raccolta, la gestione e l’analisi automatica di dati pubblici e privati su contraffazione e criminalità organizzata a livello nazionale, allo scopo di supportare l’attività di prevenzione e contrasto degli stakeholders (forze di polizia, istituzioni pubbliche, imprese, organizzazioni no-profit).

In allegato  le slide dei relatori e il programma dell'evento in Italiano e Inglese 

 

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Mon, 06 Mar 2017 13:38:22 +0000
10/03/2017 - Selezione di ingegneri per il ruolo di esaminatori brevettuali presso le sedi EPO http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008269-10-03-2017-selezione-di-ingegneri-per-il-ruolo-di-esaminatori-brevettuali-presso-le-sedi-epo http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008269-10-03-2017-selezione-di-ingegneri-per-il-ruolo-di-esaminatori-brevettuali-presso-le-sedi-epo

L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) sta avviando una selezione di ingegneri in vari settori tecnici e di laureati in Fisica, Chimica o Scienze Naturali per svolgere il lavoro di esaminatore per il rilascio dei brevetti europei. I candidati selezionati saranno assunti presso le sedi EPO di Monaco di Baviera e/o L’Aia e si occuperanno di verificare e valutare le domande di brevetto ricevute dall’EPO. Pertanto, è richiesta la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’EPO; ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali EPO ovvero Inglese, Francese o Tedesco, e capacità di comprendere le altre due. La retribuzione netta mensile varia da un minimo di 5.318€ a 7 531€, a seconda dell’esperienza maturata.

La scadenza per le domande di partecipazione agli eventi è:

  • 13 aprile 2017 per Monaco di Baviera
  • 16 marzo 2017 per L’Aia

Maggiori informazioni sono disponibili al link:

http://www.epo.org/about-us/jobs/vacancies/examiners.html

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Fri, 10 Mar 2017 11:25:11 +0000
08/03/2017 -Report Annuale 2016 European Patent Office (EPO) http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008268-08-03-2017-pubblicato-il-7-marzo-u-s-il-report-annuale-2016-delle-statistiche-relative-alle-domande-di-brevetto-ricevute-e-ai-brevetti-concessi-dall-european-patent-office-epo http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/news-dir-gen/2008268-08-03-2017-pubblicato-il-7-marzo-u-s-il-report-annuale-2016-delle-statistiche-relative-alle-domande-di-brevetto-ricevute-e-ai-brevetti-concessi-dall-european-patent-office-epo

 

Pubblicato il 7 marzo 2017 il Report Annuale 2016 delle statistiche relative alle domande di brevetto ricevute e ai brevetti concessi dall’European Patent Office (EPO). Il Report conferma il trend positivo delle domande di brevetto durante gli ultimi cinque anni: i risultati del 2016 confermano l'attrattiva dell’Europa nel mercato globale dell’innovazione.

L’EPO nel 2016 ha concesso il 40% in più dei brevetti rispetto l'anno precedente. In particolare si evidenzia il dato in ascesa dell’Italia: secondo paese in Europa nel 2016 per il tasso di crescita delle domande di brevetto europeo depositate all’EPO. Il 3% delle domande di brevetto europeo continua a provenire dall'Italia.

 

Il rapporto è disponibile al link: REPORT 2016

 

]]>
riccardo.ruberti@mise.gov.it (Riccardo) Wed, 08 Mar 2017 12:17:44 +0000