Iperico

La banca dati IPERICO (Intellectual Property – Elaborated Report of the Investigation on Counterfeiting) è stata realizzata – sotto la guida della Direzione Generale – da un pool di esperti della Guardia di Finanza, dell’Agenzia delle Dogane e del Servizio Analisi Criminale del Ministero dell’Interno, che hanno messo a punto un sistema in grado di acquisire e armonizzare le informazioni provenienti dai database di proprietà di ciascun organismo preposto al controllo.
IPERICO costituisce un’assoluta novità a livello nazionale ed è stata assunta come best practice a livello europeo.
La banca dati, è consultabile on line al link www.uibm.gov.it/iperico: chiunque può accedervi per avere informazioni sul numero dei sequestri effettuati e sul numero e valore dei pezzi sequestrati, ripartiti per anno, settore merceologico e territorio, anche mediante interrogazioni personalizzate di dettaglio.

Sulla base dei dati raccolti in IPERICO, la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM ha pubblicato nel 2011 il primo rapporto sulla lotta alla contraffazione in Italia.
Nel giugno 2013 è stato pubblicato on-line, al link www.uibm.gov.it/iperico, un dossier sul Valore che illustra la nuova metodologia adottata in IPERICO per la stima del valore economico dei prodotti sequestrati, finalizzata ad un miglioramento qualitativo e ad un adeguamento nel tempo dei  valori unitari stimati.
 
A luglio 2013 è stato pubblicato altresì un focus di analisi sui ricambi auto e moto
A giugno 2014 è stato pubblicato il Rapporto IPERICO 2014: La lotta alla Contraffazione in Italia nel settore Agroalimentare 2009-2012 

 

ULTIME NEWS IPERICO:

Dal 6 luglio 2015 sono pubblicati on line al link http://www.uibm.gov.it/iperico i dati IPERICO 2014 aggregati (Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane), relativi ai sequestri per contraffazione.

E’ possibile visualizzare i dati 2008-2014 relativi a numero sequestri, pezzi sequestrati e stima del relativo valore economico. Oltre alle varie aggregazioni, proposte per settore e territorio, nella sezione "Interrogazione libera" si possono personalizzare le ricerche attraverso disaggregazioni di tipo temporale, settoriale e territoriale  (provinciale).

I dati richiesti e visualizzati possono essere “esportati” (e stampati) in tabelle pdf.

 


Per saperne di più:

 

 

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK