Tecnologie_Meccaniche%20banner.jpg

 

DESCRIZIONE

Le etichette void sono di difficile riproduzione e sono utilizzate generalmente come etichette di sicurezza antimanomissione. Questa tipologia di etichette depositano sul prodotto una parte della propria colorazione, contrassegnando il prodotto protetto con la scritta standard "void" – che in inglese vuol dire “violato” –  o qualsiasi altro tipo di testo o logo personalizzabile. Nel caso in cui le scritte depositate sul prodotto venissero cancellate, riposizionando l'etichetta, essa evidenzierebbe in negativo le stesse scritte di allarme. Pertanto, rimuovendo o riposizionando l’etichetta, il testo trasferito sulla superficie su cui è applicata viene scoperto evidenziando in questo modo l’avvenuta manomissione. La particolarità è che il testo o il logo rimangono invisibili fino a quando l’etichetta non viene rimossa. Altre realizzazioni prevedono la stampa delle etichette su speciali film adesivi che permettono – qualora si tenti di rimuovere l'etichetta interamente o in parte – di rilasciare in maniera evidente le scritte void o in alternativa un motivo (per esempio una tessitura a forma di griglia a rombi). Una volta rilasciato il particolare film adesivo sulla superficie di applicazione, non è più possibile recuperare l'integrità dell'etichetta e quindi resta chiaramente evidente il tentativo di manipolazione e manomissione.

POSSIBILI SETTORI DI APPLICAZIONE

Le etichette void risultano essere un sistema di etichettatura di sicurezza molto efficace nella prevenzione dei tentativi di furto, aperture non autorizzate, manomissioni, eccetera. Queste etichette si possono applicare anche sui prodotti in garanzia, beni in noleggio, in assistenza o in riparazione, al fine di segnalare tentativi di apertura di prodotti, di hardware, di merci o di imballi da parte di persone non autorizzate. Rappresentano inoltre anche un modo efficace per controllare e monitorare l'originalità del prodotto lungo l'intero percorso dalla sua produzione, fino all'acquisto da parte del consumatore finale. Un'etichetta void che all'aspetto risulta integra e ben conservata attesta l'originalità e l'autenticità del prodotto acquistato o ricevuto.

IMPLEMENTAZIONE NEL PROCESSO PRODUTTIVO

Le modifiche principali da apportare al processo produttivo per l’implementazione delle etichette void riguardano la fase di associazione delle etichette ai prodotti interessati. Come per le altre tipologie di etichette – a parte i casi nei quali è indispensabile prevedere un trattamento manuale – esistono soluzioni con un grado di automatismo parziale o totale, in funzione del quantitativo di etichette da trattare. La generazione delle etichette può avvenire con un processo distinto ed eventualmente esterno all'azienda produttrice dei prodotti.

COSTI

I costi delle etichette sleeve sono piuttosto contenuti, ma non determinabili univocamente.

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK