Tecnologie_Meccaniche%20banner.jpg

 

DESCRIZIONE

Le etichette realizzate tramite stampa a caldo con cliché microincisi hanno un effetto cromatico cangiante a secondo dell’angolo di osservazione, impreziosiscono il prodotto finale e garantiscono un discreto livello di protezione da contraffazione, grazie alle caratteristiche proprie dell’incisione del cliché di stampa, che lo rende difficilmente riproducibile. Il cliché microinciso presenta sulla superficie una tramatura finissima che trasferisce i dettagli sul film e quindi sul supporto di stampa. Questo crea nell’immagine effetti di rifrazione ottica, che risultano diversi a seconda dell’angolo di osservazione. I motivi della microincisione possono avere tramature a disegni casuali ripetuti e possono essere personalizzati con i loghi per la protezione dei marchi, creando un elevato deterrente alla contraffazione.

Dal punto di vista tecnico, la microincisione non si propone come un'imitazione delle caratteristiche e degli effetti tipici dell'ologramma, ma come una tecnica – sia dal punto di vista visivo sia tattile – risulta nettamente diversa e distinguibile. Dunque, mentre nel caso della microincisione è il cliché che con la sua microtramatura in superficie trasferisce i dettagli dell'immagine su un normale film per la stampa a caldo, nel caso dell'ologramma è l'immagine stessa che risiede sul film. Pertanto il procedimento per la generazione dell’ologramma è sensibilmente più costoso rispetto a quello che interessa il cliché microinciso, in quanto il film olografico deve essere generato con uno specifico master, la cui produzione implica notevoli spese.

POSSIBILI SETTORI DI APPLICAZIONE

I possibili campi di applicazione delle etichette con cliché microinciso sono innumerevoli. Le etichette di questo tipo possono essere applicate direttamente al prodotto oppure alla sua confezione.

IMPLEMENTAZIONE NEL PROCESSO PRODUTTIVO

Le modifiche da apportare al processo produttivo per l’introduzione delle etichette con cliché microinciso riguardano la fase di associazione delle etichette ai prodotti interessati, tramite adesione al prodotto o alla sua confezione. Come per le altre tipologie di etichette – a parte i casi nei quali è indispensabile prevedere un trattamento manuale – esistono soluzioni con un grado di automatismo parziale o totale, in funzione del quantitativo di etichette da trattare. La generazione delle etichette può avvenire con un processo distinto ed eventualmente esterno all'azienda produttrice dei prodotti.

COSTI

I costi delle etichette sleeve sono piuttosto contenuti, ma non determinabili univocamente.

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK