Tecnologie_Meccaniche%20banner.jpg

 

DESCRIZIONE

Le etichette adesive possono essere realizzate con diversi materiali e possono aderire a differenti tipologie di supporti.  Analogamente alle etichette tessute, anche le etichette adesive riportano stampati i codici identificativi – generalmente con la rappresentazione tramite codice a barre – e i dati informativi del prodotto. È possibile inserire nell'etichetta adesiva anche altri elementi di sicurezza , come gli ologrammi, gli inchiostri OVI (Optical Variable Ink),  i fili traccianti e i Tag RFId. Anche nel caso delle etichette adesive, l’integrazione dei Tag RFId consente di generare etichette intelligenti che possono avere, oltre alle finalità di anti-contraffazione, delle applicazioni interessanti nel campo della gestione dei capi da parte del consumatore. In ambito alimentare, per esempio, si prevede l'introduzione nel mercato di frigoriferi intelligenti in grado di leggere, grazie ai Tag RFId, i dati dei prodotti inseriti e informare il consumatore sullo stato di approvvigionamento degli stessi, predisponendo eventualmente l'ordine di acquisto online per i prodotti in esaurimento.

    etichette%20intelligenti%20adesive.jpg 

Esempio di etichetta intelligente adesiva che incorpora un Tag RFId passivo

 

POSSIBILI SETTORI DI APPLICAZIONE

I campi di applicazione delle etichette adesive sono innumerevoli. Le etichette di questo tipo possono essere applicate direttamente al prodotto oppure alla sua confezione.

 

etichette%20adesive%203.jpg

Fonte e retro di un’etichetta adesiva che incorpora un Tag RFId passivo

 

IMPLEMENTAZIONE NEL PROCESSO PRODUTTIVO

Le modifiche da apportare al processo produttivo per l’introduzione delle etichette adesive riguardano la fase di associazione delle etichette ai prodotti interessati, tramite adesione al prodotto o alla sua confezione. Come per le altre tipologie di etichette – a parte i casi nei quali è indispensabile prevedere un trattamento manuale – esistono soluzioni con un grado di automatismo parziale o totale, in funzione del quantitativo di etichette da trattare. La produzione delle etichette può avvenire con un processo distinto ed eventualmente esterno all'azienda produttrice dei prodotti.

eticheta%20adesiva%202.jpg

Esempio di etichetta adesiva che incorpora un Tag RFId passivo

 

COSTI

I costi delle semplici etichette tessute sono piuttosto bassi, mentre quelli delle etichette che integrano altri elementi di sicurezza – ologrammi, inchiostri OVI (Optical Variable Ink), fili traccianti e Tag RFId – dipendono fortemente dalle caratteristiche di questi ultimi.

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK