Mostra “Il falso non ha senso”

L’evento, organizzato a Roma dal 13 gennaio al 6 febbraio 2011,  si è sviluppato in un costante parallelo tra il “vero” ed il “falso” offrendo la possibilità  ai visitatori di mettere materialmente a confronto prodotti originali e prodotti falsi.

OBIETTIVI

"Una mostra contro la Contraffazione in tutti i Sensi" ha avuto quali principali obiettivi:

  • Sensibilizzare i visitatori sul fenomeno della contraffazione
  • Evidenziare al pubblico dei visitatori la differenza  tra i prodotti di qualità del made in Italy e le loro imitazioni

CONTENUTO DEI MESSAGGI
“Il falso non ha senso - Una mostra contro la contraffazione in tutti i sensi” ha proposto un percorso espositivo, articolato secondo i cinque sensi a cui sono state associate altrettante categorie merceologiche: al tatto gli articoli del fashion/lusso, all’udito i prodotti dell’ automotive, all’olfatto la cosmesi e beauty-care, alla vista il design, mentre al gusto i prodotti dell’agro-alimentare  

TARGET
Cittadini/consumatori e nuove generazioni

STRUMENTI E MEZZI

  • Allestimento della mostra all’interno dello storico Palazzo Ruspoli, a Roma
  • Organizzazione di  tre incontri in collaborazione con Associazioni dei Consumatori, Comune di Roma, Guardia di Finanza, Agenzia delle Dogane, oltre al mondo dell’istruzione e dell’alta formazione e all’Istituto Tagliacarne
  • Realizzazione del sito www.ilfalsononhasenso.it verso cui convogliare il traffico della campagna di comunicazione online, dando informazioni utili sul tema della lotta alla contraffazione Promozione dell’evento attraverso: - spazi pubblicitari su emittenti radiofoniche nazionali e locali - circuiti video di stazioni ferroviarie e metropolitane - pagine pubblicitarie su periodici di larga diffusione e free press.

 

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK