I partner

 La Direzione Generale, per il raggiungimento della sua mission, si avvale della collaborazione dei principali soggetti in ambito nazionale/localecontrollo/prevenzione ed  internazionale  attivi nel campo della PI e della Lotta alla Contraffazione.

 

 NAZIONALE e LOCALE:

MIUR Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Politiche agricole Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Beni e attività culturali Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri

Ministero dell'Interno Ministero dell'Interno 

Ministero della Salute Ministero della Salute

 

UnioncamereUnioncamere  rappresenta l'Unione italiana delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura. La Direzione Generale ha siglato un protocollo con Unioncamere volto a potenziare l’attività di vigilanza delle Camere di Commercio, accrescere la qualità dei controlli in un’ottica di prevenzione dei rischi, rendere omogenee le procedure su tutto il territorio nazionale, agevolare una comunicazione capillare sul territorio. 

 

 Ordine Consulenti PIL'ordine dei consulenti in Proprietà Industriale - raccoglie i professionisti che operano nel campo dei brevetti per invenzioni,marchi, modelli industriali, modelli ornamentali, diritti d'autore.

 

ICEICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane - è l'ente che ha il compito di sviluppare, agevolare e promuovere i rapporti economici e commerciali italiani con l'estero, con particolare attenzione alle esigenze delle piccole e medie imprese. A tal fine l'ICE, in stretta collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico elabora il Programma delle Attività promozionali.

 

IMPACT - ItaliaIMPACT-Italia Con riferimento alla contraffazione dei farmaci, è operativo in Italia presso l’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) IMPACT-Italia, referente italiano della taskforce promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, WHO IMPACT (International Medical Products Anti-Counterfeiting Taskforce), quale punto di riferimento internazionale per la lotta alla contraffazione dei medicinali.


SIAESIAE - La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) è un ente pubblico economico a base associativa, preposto alla protezione e all'esercizio del diritto d'autore (copyright).

 

INDICAMIstituto di CentroMarca per la lotta alla contraffazione - INDICAM - l'Istituto creato nel 1987 da Centromarca per la lotta alla contraffazione di marchi e prodotti, associa e coordina industrie di marca produttrici di beni che vanno dall'alta gamma al largo consumo, aziende fornitrici di servizi anticontraffazione, studi legali e di consulenza in diritto industriale e Proprietà Intellettuale e agenzie investigative specializzate nell'anticontraffazione.

 

ADIIl Giurì del design - Istituito nel 1992 su iniziativa di ADI e di Confindustria, si propone di garantire, sulla base di un Codice di autodisciplina, che le creazioni di disegno industriale siano realizzate con prestazioni originali, senza imitazioni o comportamenti sleali.

 

IAPIl Giurì dell'Autodisciplina Pubblicitaria - è un giudice privato scaturito da un accordo fra tutti gli operatori che esercitano la propria attività nel campo della pubblicità; mira a garantire l'osservanza e l'applicazione del codice di autodisciplina stabilito da tutti gli attori.

 

PatlibPATLIB - sono Centri di informazione accreditati dall'Ufficio europeo dei brevetti (www.epo.org) realizzati al fine di diffondere l'informazione brevettuale in Europa.

 

CONTROLLO e PREVENZIONE:

Le attività, di prevenzione, investigazione, intelligence, intervento e smantellamento dei canali collegati alla produzione e alla diffusione di merci contraffatte vengono svolte congiuntamente da:

 

GDFGuardia di Finanza - quale forza di polizia ad ordinamento militare e a competenza generale per la prevenzione e la repressione di tutti gli illeciti economici e finanziari; è titolare di una diretta competenza specialistica in materia di tutela del diritto d’autore, knowhow, brevetti, marchi ed altri diritti di privativa industriale.

 

Agenzia delle DoganeAgenzia delle Dogane - Negli spazi doganali, fondamentale è il ruolo svolto dall’Agenzia delle Dogane che viene supportata nell’attività di controllo doganale da parte dei militari della Guardia di Finanza. Importante inoltre la Banca Dati “FALSTAFF” che permette ai titolari dei diritti di privativa industriale e Proprietà Intellettuale di presentare l’istanza di tutela via web.

 

PoliziaPolizia di Stato - impiega nella lotta alla contraffazione i Reparti Prevenzione Crimine, oggi Direzione Centrale Anticrimine, impegnati su tutto il territorio nazionale in relazione all'investigazione e all'intervento contro le organizzazioni criminali.

 

CarabinieriArma dei Carabinieri - esistono diversi reparti specializzati: i NAS (Nuclei Antisofisticazioni e Sanità) agiscono nella lotta ai fenomeni di contraffazione che minacciano la salute (frodi alimentari e della sanità); il Comando Carabinieri Politiche Agricole, che svolge controlli nel settore agroalimentare, della pesca e dell'acquicoltura.

 

Corpo forestaleCorpo Forestale dello Stato - specializzato nella difesa del patrimonio agroforestale italiano e nella tutela dell'ambiente, del paesaggio e dell'ecosistema; svolge un'azione di supporto nella lotta alla contraffazione e sofisticazione agroalimentare.

 

Ispettorato centrale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentariIspettorato centrale per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari - operativo presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali alle dirette dipendenze del Ministro; è l'organo tecnico dello Stato incaricato del controllo ufficiale dei prodotti agroalimentari e dei mezzi tecnici di produzione, con funzioni di prevenzione e repressione delle frodi.

Polizie MunicipaliPolizie Municipali - svolgono un'intensa attività di prevenzione e repressione all'interno dei Comuni di loro competenza, sinergica all’azione svolta da tutte le forze dell'ordine per garantire la tutela dei diritti delle imprese e dei consumatori.

 

 INTERNAZIONALE:

Lo scenario internazionale rappresenta oggi un contesto molto fertile per il proliferare del mercato del falso. Le attività della Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, sono fortemente incentrate sulle dinamiche globali e per questa ragione molte sono le attività realizzate con importanti soggetti e istituzioni a livello internazionale in materia di tutela della Proprietà Industriale, lotta alla contraffazione, promozione della tutela giuridica e utilizzazione economica dei titoli della Proprietà Industriale, quali brevetti e marchi.

Di seguito sono elencati gli organismi internazionali che collaborano con la Direzione:

 

wipo

WIPO – La World Intellectual Property Organization (in italiano Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale [OMPI]) è una delle agenzie specializzate delle Nazioni Unite, creata nel 1967 con la finalità di incoraggiare l'attività creativa e promuovere la protezione della proprietà intellettuale nel mondo.

EUIPO

EUIPOL'EUIPO è l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale incaricato di gestire i marchi dell'Unione europea e i disegni e modelli comunitari registrati. Collabora anche con gli uffici di PI degli Stati membri dell'UE e con partner internazionali per offrire un analogo servizio di registrazione di marchi, disegni e modelli in tutta Europa e nel resto del mondo.

epo

European Patent Office – L'Ufficio Brevetti Europeo si rivolge a cittadini ed imprese per fornire procedure di applicazione uniformi in materia di protezione dei brevetti in 39 Paesi europei. E' l'organismo esecutivo dell'Organizzazione Europea dei Brevetti. Per avere informazioni è a disposizione degli utenti il numero verde gratuito 00 800 80 20 20 20

 

Innovaccess

 INNOVACCESS/IPORTA  - “Helping your business access the world of innovation”  

Si tratta di un’iniziativa di cooperazione in ambito europeo finalizzata a creare un contesto favorevole alla cooperazione tra le Piccole e Medie Imprese nel campo della Proprietà Industriale, con particolare riferimento alle iniziative cross-border, attraverso gli scambi di buone prassi e la realizzazione di azioni congiunte tra gli Uffici nazionali brevetti e marchi degli Stati membri UE.

 

Commissione UE

Commissione UE - Il brevetto europeo - Il sito della Commissione Europea contiene, nell'area tematica dedicata alle politiche per il Mercato Interno e Servizi, un focus approfondito sui temi della Proprietà Industriale, nello specifico in relazione al brevetto europeo.

 

Commissione UE

Commissione UE - Il sistema di Proprietà Intellettuale - All'interno della sezione della Commissione Europea dedicata al Commercio è inserito un approfondimento sul sistema di Proprietà Intellettuale quale principale "trade topics" che illustra le opportunità e le politiche nel contesto europeo.

 

Espacenet Portal 

Espacenet Portal - è un servizio online gratuito per brevetti e richieste di brevetti. Esp@cenet è sviluppato dall'Ufficio Brevetti Europeo (EPO) insieme agli stati membri dell'Organizzazione europea dei Brevetti.

 

EPN

EPN - European Patent Network - La rete europea dei brevetti (EPN) è una rete di di uffici di proprietà industriale, comprendente l'Ufficio europeo dei brevetti (EPO) e gli uffici di Proprietà Industriale di 38 Stati che sono membri della Convenzione sul brevetto europeo. All'interno della EPN, questi partner di cooperazione comunicano apertamente creando un dialogo e condividendo competenze e conoscenze complementari. 

 

UPOV     

UPOV - L'Unione internazionale per la protezione delle novità vegetali (UPOV) è un'organizzazione intergovernativa con sede a Ginevra (Svizzera), istituita dalla Convenzione internazionale nel 1961 per la protezione delle novità vegetali. L’obiettivo principale dell’UPOV consiste nel fornire e promuovere un sistema efficace di tutela delle varietà vegetali e nello sviluppare nuove varietà di piante, per il bene della società.

 

5IP

5IP - FiveIPoffice - è il nome dato alla cooperazione tra i cinque maggiori uffici della proprietà intellettuale su scala mondiale. Gli uffici collaborano con lo scopo di migliorare l'efficienza delle procedure di esame dei brevetti. Gli uffici che compongono il gruppo 5IP sono:

  • il Dipartimento del Commercio dell’Ufficio Statunitense Brevetti e Marchi (USPTO),
  • l'Ufficio europeo dei brevetti di Monaco (EPO),
  • l'Ufficio brevetti giapponese (JPO),
  • l'Ufficio Coreano della Proprietà Intellettuale (KIPO),
  • l’Ufficio di Stato della Proprietà Intellettuale della Repubblica Popolare Cinese (SIPO)

Il gruppo 5IP, che complessivamente gestisce circa l'80% delle domande di brevetto a livello mondiale, è stato istituito nel 2007 e da allora gli uffici hanno lavorato insieme per migliorare la qualità e l'efficienza delle procedure d'esame brevettuale e ottimizzare la ripartizione del lavoro tra gli uffici.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito ufficiale in lingua inglese www.fiveipoffices.org

 

English version...engband

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK