Meeting internazionali

La Direzione Generale ha costanti rapporti con l’Unione Europea, con la WIPO (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale), con l’EPO (Ufficio Europeo dei Brevetti), con EUIPO (Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale) e con altri Uffici nazionali brevetti e marchi. Partecipazione alle riunioni periodiche del Comitato di bilancio e del Consiglio di Amministrazione (CDA) dell’EPO;

 

 

ARCHIVIO RIUNIONI:

 ANNO 2017:

  • 14/06/2017 – Roma, MISE: XII sessione della Commissione Mista per la promozione commerciale e lo sviluppo delle relazioni economiche tra le due delegazioni della Repubblica Italiana e della Repubblica Popolare Cinese guidate, rispettivamente, dal Sottosegretario dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana, Ivan Scalfarotto , e dal Chief Negotiator e Vice Ministro del Commercio della Repubblica Popolare Cinese, Fu Ziying.
  • 13/06/2017 – Roma, DGLC-UIBM: Riunione bilaterale tra i rappresentanti del Dipartimento giuridico e per i trattati del Ministero del Commercio della Repubblica Popolare Cinese (MOFCOM) e i rappresentanti della Direzione Generale per la lotta alla contraffazione-UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico (DGLC-UIBM). Le due parti hanno avuto un costruttivo scambio di vedute sui rispettivi sistemi di gestione della proprietà intellettuale e su come le imprese possono proteggere i propri diritti di proprietà intellettuale ai sensi di legge.

 

Anno 2016:

  • 20/12/2016 - Roma, UIBM: Riunione bilaterale tra i rappresentanti del SAIC cinese (State Administration for Industry & Commerce of the People’s Republic of China) presieduto dal Vice Ministro del SAIC e Direttore Generale dell’Ufficio Marchi cinese (CTMO), Liu Junchen, ed il Direttore Generale DGLC-UIBM, avv. Loredana Gulino. La riunione, richiesta dalle organizzazioni cinesi, ha rappresentato una preziosa occasione di dialogo e di approfondimento fra le due Amministrazioni, a conferma delle sempre più strette relazioni tra Italia e Cina.
  • 9/12/2016 - Roma, UIBM: Riunione bilaterale con delegazione iraniana dell’IPC (Centro della proprietà intellettuale dell'Organizzazione Statale per la registrazione delle opere e proprietà della Repubblica islamica dell'Iran) e firma del Protocollo d’Intesa (MoU) UIBM/IPC 2016/2019  per la promozione della cooperazione bilaterale nel settore della proprietà industriale (PI)
  • 14/10/2016 - Roma, UIBM, riunione con delegazione cinese del SAIC e con referenti del progetto IP Key China
  • 5/10/2016 - Ginevra, WIPO, incontro bilaterale con l’ufficio iraniano della proprietà intellettuale
  • 14/09/2016 - Roma, UIBM, incontro con l’associazione imprenditoriale della meccanica  giapponese per discutere di tematiche brevettuali
  • 11/07/2016 - Parigi: riunione a livello tecnico  del comitato italo-francese sulla lotta alla contraffazione tra UIBM e INPI , con la partecipazione del settore privato (INDICAM, UNIFAB)
  • 06/07/2016 - Roma: UIBM, in collaborazione con EPO, workshop dal titolo “Raising awareness on the Unitary Patent Package: Opportunities and Challenges”
  • 05/07/2016 - Roma, UIBM: riunione bilaterale con delegazione EPO e firma del piano di cooperazione bilaterale UIBM/EPO 2016/2018
  • 05/05/2016 - Roma, MAECI, riunione del Comitato governativo Italia-Cina: partecipazione di UIBM e SIPO al tavolo di lavoro sui rapporti economici-commerciali-finanziari
  • 05/04/2016 - Mise e Ufficio cinese per la Proprietà intellettuale (Sipo) definiscono piano per rafforzare la cooperazione
  • 10/03/2016 - Riunione con DG GROW su PI e strategia per il mercato interno
  • 26/02/2016 - Riunione con EUIPO (Simon White)  su progetti di cooperazione europea e cooperazione bilaterale 
  • 10/01/2016 - Riunione con Hong Kong  trade development council

  

 Anno 2015:

  • Riunione bilaterale con delegazione EPO sui temi del brevetto unitario (Roma, 9-10settembre);
  • organizzazione di un seminario dedicato alla normativa e alle procedure in materia di brevetti, disegni, modelli di utilità destinati all'utenza in collaborazione con SIPO dal titolo “IP Key-SIPO Roving seminar on the Chinese patent system” (Roma, il 16 settembre);
  • organizzazione del seminario EPO sui brevetti nel settore agroalimentare rivolto al mondo universitario, alle imprese e ai consulenti in materia di proprietà industriale per stimolare il dibattito in materia brevettuale con esperti esaminatori EPO ed esperti nazionali nel settore alimentare (Roma, 10 giugno);
  • organizzazione del seminario EPO di formazione per esaminatori con EPO academy “The European patent system from filing to grant” (Roma, Palazzo Rospigliosi, 7-9 luglio) ;
  • organizzazione di un seminario dal titolo “Roving Seminar on WIPO Services and Initiatives” in collaborazione con OMPI e Camera di Commercio di Torino (Torino, 20-21 aprile);
  • organizzazione dei seminari info-formativo su “on line filing” in collaborazione con EPO (Milano, 10-13 novembre);

 

Anno 2014:

 

Anno 2013:

 

Anno 2012:

  • 11/06/12 - Organizzazione a Roma di una tavola rotonda presso il MISE con l’UAMI (Ufficio per l'Armonizzazione del Mercato Interno), per la difesa del marchio e del disegno industriale, l'utilizzo pratico degli strumenti informatici messi a disposizione dall'Agenzia Europea, nonché la difesa dai fenomeni di contraffazione;
  • 18/07/12 - Riunione presso la sede del MiSE-DGLC con la delegazione vietnamita accompagnata da un funzionario dell’IDLO (International Development Law Organization) per auspicare la firma di un futuro Protocollo d'intesa in materia di Proprietà Industriale (PI);
  • 18/09/12 - Riunione presso la sede del MiSE-DGLC con la delegazione dell’ufficio per la Proprietà Intellettuale del Regno Unito (IPO) per verificare tematiche di comune interesse in merito alla Proprietà Industriale (PI);
  • 1-5/10/12 - Partecipazione all’Assemblea Generale degli stati membri di WIPO;
  • 19/10/12 - Riunione presso la sede del MiSE- DGLC con una rappresentante dell’ufficio greco della proprietà industriale (OBI) per un confronto con le normative vigenti in materia di Modelli e Disegni italiani;
  • 13-14/11/12 - Riunioni periodiche del Consiglio di Amministrazione (CDA) dell’UAMI;
  • 29/11/12 - Riunione tecnica del “Comitato italo-francese di lotta alla contraffazione” organizzato a Parigi dall’Istituto Nazionale della Proprietà Industriale (INPI) francese ed esteso alle sole delegazioni dell’UIBM italiano, con la partecipazione di rappresentanti di UNIFAB (l'Union des Fabricants) e INDICAM (Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione), preceduto da una riunione aperta del gruppo di lavoro del CNAC (Comité National Anti-Contrefaçon) francese sulla comunicazione aperta alla partecipazione della DGLC-UIBM e del CNAC . Il prossimo incontro del Comitato, a livello politico, potrebbe tenersi nel secondo semestre 2013 alla presenza dei due Ministri. Istituito nel 2002, il Comitato ha come obiettivo quello di rafforzare la cooperazione tra le Amministrazioni competenti dei due Paesi attraverso lo scambio di esperti e l’implementazione di azioni e misure legislative finalizzate alla sanzione del consumatore e alla revisione delle norme penali in materia di contraffazione. 

 

Riunioni precedenti e obiettivi ( prima del 2012)


La carta francese sulla lotta alla contraffazione via internet  engband.jpg-francia.jpg 
                      
Conferenze Euro-Mediterranee dei Comitati Nazionali anti-contraffazione 
     2008 dichiarazione di Cannes engband.jpg-francia.jpg
     2009 risoluzione di Tangeri ita.bmp
                                                                                       
Dichiarazioni firmate dai ministri italo-francesi 
     2004 dichiarazione di intenti italo-francese ita.bmp      
     2007 dichiarazione dell'Italia e della Francia  ita.bmp -francia.jpg 
                                                

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK