Osservatorio sulla contraffazione

 

Indagine Associazione Consumatori

 

L’indagine quali-quantitativa è stata articolata in due fasi.

La prima è stata svolta tra dicembre 2010 (in modo da studiare le abitudini degli acquirenti nel periodo natalizio) e gennaio 2011 (così da rilevare i dati sulle modalità di acquisto in tempo di saldi). Nel corso del 2012 si è svolta la seconda fase dell’indagine conoscitiva.

Si è rilevato che:

  • la percentuale di intervistati che ha ammesso l’acquisto di prodotti contraffatti, pari al 30,6% del campione, continua a essere in difetto rispetto a quanto comunemente percepito; se risulta più elevata rispetto al corrispondente dato rilevato nella prima fase, ciò è dovuto al fatto che il secondo questionario è stato volutamente strutturato in modo più discorsivo e meno inquisitorio, al fine di superare le reticenze riscontrate
  • quasi il 96% degli Italiani è a conoscenza che i prodotti contraffatti possono essere dannosi per la salute
  • l’abbigliamento e gli accessori (23,2%) sono risultate le categorie di prodotti contraffatti  maggiormente acquistate: ciò è spiegabile perché in questi settori è più facile avere la coscienza di acquistare un prodotto contraffatto sia a causa della notorietà dei marchi contraffatti sia a causa dell’altissimo prezzo degli originali. Invece nelle categorie alimentare, cosmetici e giocattoli è più facile che l’acquisto avvenga in modo inconsapevole a causa della non conoscenza profonda del mercato originale
  • il motivo economico (prezzo conveniente) domina fortemente tra le cause di acquisto di questi prodotti (79,8%) anche se, in un periodo di forte crisi economica, ben il 21,5% dichiara di aver avuto bisogno di quel prodotto in generale i prodotti contraffatti tradiscono le aspettative degli acquirenti sia in termini di qualità, che di rapporto qualità/prezzo, nonché di durata.

Pubblicazioni:

 Indagine sulla percezione dei consumatori rispetto alla contraffazione

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK