E’ stata presentato venerdì primo dicembre la prima edizione dell’Italian Patents Competition, un premio appositamente studiato da Innogest, con la collaborazione della DGLC-UIBM e della Deloitte per ricompensare i migliori progetti basati su brevetti, sviluppati in Italia e rivolti in particolare ai settori delle lifescience e del digital.

Il premio finale è un investimento di 250.000 euro messi in palio dal fondo di venture capital per promuovere la valorizzazione economica e la competitività del brevetto a livello internazionale. Le iscrizioni resteranno aperte fino al 22 gennaio 2018. In febbraio saranno poi annunciati i progetti finalisti, che si contenderanno la posta in palio di fronte a una giuria composta da esperti di settore, imprenditori e specialisti di protezione della proprietà intellettuale

Per saperne di più e per leggere il bando:

 www.innogest.it/patents-competition 

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK