L’iniziativa, organizzata dal Consorzio Camerale per il credito e la finanza, l’Ufficio Europeo per la Proprietà Intellettuale e l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, in collaborazione con Unioncamere Veneto, la Camera di Commercio Delta Lagunare e t2i scarl, si terrà nell’ambito della Venice Design Week il seminario è finalizzato a fornire gli strumenti pratici e teorici affinché le cosiddette IPR-intensive industries possano, con maggiore consapevolezza, sfruttare le loro creazioni senza generare conflitti con diritti di terzi.

Uno studio realizzato in comunione tra EUIPO e EPO (rispettivamente, l’Ufficio Europeo della Proprietà Intellettuale e Ufficio Europeo Brevetti) ha dimostrato che le Intellectual property rights intensive industries sono le imprese che nell’ultimo decennio hanno avuto le migliori performance economiche e hanno prodotto i migliori (anche in termini di qualità della vita) posti occupazionali.

Il seminario vuole essere un’occasione di scambio di esperienze tra coloro che già operano in una Intellectual property rights intensive industry e coloro che si accingono a intraprendere attività economiche che muovono dallo sfruttamento preminente di un asset immateriale.

 

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK