'' I tanti volti della contraffazione: dalle etichette commerciali al falso documentale'' questo il titolo dell'appuntamento, che si è svolto a Piacenza lo scorso 22 novembre, realizzato dall'Anci e dal Ministero dello Sviluppo Economico-Direzione Generale per la lotta alla contraffazione-Uibm, in collaborazione il Comune con la Polizia Municipale del capoluogo lombardo. 

Continuano gli appuntamenti realizzati sul territorio nell' ambito del Programma Nazionale di Azioni Territoriali Anticontraffazione, attivato dalla collaborazione tra Anci e Mise per il rafforzamento di misure di contrasto al fenomeno e di promozione della cultura della legalità come approccio strategico al tema. E' infatti necessaria una maggiore consapevolezza dei consumatori sulla sicurezza dei prodotti e sul circuito criminale alimentato ad ogni acquisto di prodotto contraffatto.

 

Il seminario si affianca alle attività già avviate a partire dallo scorso dicembre nei Comuni italiani della prima rete nazionale per la lotta alla contraffazione che, dal nord al sud del Paese, sono impegnati sul tema, insieme a tutti i maggiori Comuni italiani.

L' appuntamento si propone quale principale scopo quello di fornire le conoscenze tecnico-scientifiche utili per il riconoscimento di merci e documenti falsificati già dal loro primo controllo su strada.

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK