12/09/2009 - Convegno: "Lo sfruttamento dei diritti di Proprietà Industriale da parte delle PMI: innovazione, competitività ed accesso al credito"

Sabato, 12 settembre 2009 - giornata di inaugurazione della manifestazione VicenzaOro Choice


Sabato 12 settembre 2009, in occasione della giornata di inaugurazione della manifestazione VicenzaOro Choice, avrà luogo il convegno "Lo sfruttamento dei diritti di Proprietà Industriale da parte delle PMI: innovazione, competitività ed accesso al credito".
L'iniziativa è promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM, in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI) e si avvale del supporto organizzativo della Fondazione Giacomo Rumor – Centro Produttività Veneto (CPV).


Il convegno si inquadra nell'ambito del "Piano biennale nazionale per lo sfruttamento commerciale degli attivi immateriali da parte delle Piccole e Medie Imprese", sottoscritto fra il Ministero dello Sviluppo Economico e l'OMPI per favorire il corretto sfruttamento della Proprietà Industriale da parte delle Piccole e Medie Imprese. Particolare enfasi sarà data alla presentazione di significative esperienze di successo vantate da alcune aziende vicentine che hanno saputo meglio sfruttare l'idea del marchio e dell'innovazione tecnologica quale strumento di competitività per il mercato.


Per partecipare al convegno è necessario compilare l'apposito modulo di adesione.

La registrazione è indispensabile per accedere ai locali del convegno.

 

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (moduloiscrizione_convegno_vicenza_sfruttamento_dirittipi_120909.doc)Modulo iscrizione[ ]55 Kb
Scarica questo file (programma_convegno_vicenza_sfruttamento_dirittipi_120909.pdf)Programma[ ]98 Kb

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK