15/03/2010 - Unione Mondiale delle Piccole e Medie imprese: conferenza nella Repubblica di San Marino

Conferenza sulla istituzione dell'Unione Mondiale delle Piccole e Medie Imprese

Dal 21-23 aprile 2010 la Repubblica di San Marino ha ospitato la Conferenza sulla istituzione dell'Unione Mondiale delle Piccole e Medie Imprese.

Una delle priorità della neo-istituita Unione Mondiale delle PMI sarà quella di dare risposte concrete rispetto ai reali bisogni delle piccole imprese, che sono e rappresentano la base economica del tessuto di tutte le società, favorendo così una maggiore circolazione della conoscenza tra le diverse istituzioni nazionali dei paesi appartenenti all'Unione Mondiale.

Il nuovo organismo ha lo scopo di sviluppare strategie in grado di sostenere la crescita di questo importante settore economico e di presentare proposte e soluzioni mirate, a livello locale, nell’ottica del miglioramento dello scenario nel quale si muovono le PMI, con benefici a cascata a livello globale.
I momenti di incontro, da realizzarsi annualmente, rappresenteranno le possibilità e le opportunità di integrazione tra gli attori provenienti da diversi paesi e aree geografiche distinte.

La Conferenza si è svolta attraverso l'alternarsi di tavole rotonde ad alto livello, con esponenti dei governi, rinomati economisti, esperti finanziari e Top-Managers i quali si sono confrontati su tematiche riguardanti le PMI e la politica più adeguata per affrontare la crisi economica e finanziaria globale, sui micro finanziamenti per le PMI, sull'istruzione e la formazione, sulle tecnologie energetiche e sulle prospettive future per le PMI.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito http://wus.homestead.com/

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK