18/12/2010 - Al via la campagna “Lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale” nella provincia di Parma

Sabato 18 dicembre prenderà il via la campagna di sensibilizzazione ‘Lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale’ in alcuni comuni della provincia di Parma. Capofila sarà la città di Traversetolo a cui seguiranno Langhirano, Salsomaggiore Terme, Felino, Collecchio, Montechiarugolo, Sala Baganza.

Il progetto è nato dalla collaborazione fra la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM, già promotrice di analoghe campagne, e la Provincia, la Camera di Commercio e l’Unione Industriali di Parma, oltre ai comuni direttamente coinvolti. L’evento sarà l’occasione per diffondere un messaggio che renda gli interlocutori più consapevoli delle ripercussioni che il mercato del falso ha su tutto il tessuto economico e sociale del paese.

Concretamente la compagna si svilupperà in una prima giornata di incontri: nella mattinata un seminario rivolto alle imprese ed alle istituzioni dedicato al tema della valorizzazione e della tutela della Proprietà Industriale; e nel pomeriggio, una tavola rotonda dedicata alla Polizia Municipale e alle forze di presidio del territorio. Domenica 19 dicembre, verrà distribuito materiale informativo nell’area del mercato di Traversetolo. Dal 20 dicembre gli stand si sposteranno di volta in volta nelle aree del mercato settimanale dei Comuni di Langhirano, Montechiarugolo, Salsomaggiore Terme, Sala Baganza, Felino e Collecchio.

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK