12/05/2011 - Proprietà intellettuale e Internet: rischi e vantaggi

12 maggio 2011, il Salone Internazionale del Libro di Torino presenta il seminario “Dall'Unità d'Italia a Facebook. Nuove tecnologie, libri e Proprietà intellettuale: amici o nemici?”.


L'incontro mira ad approfondire ed aprire un dibattito sull'evoluzione della Proprietà Intellettuale dalle origini storiche fino alle nuove frontiere virtuali, con un focus sulla compatibilità della antica tradizione del libro e della cultura letteraria con la reticolarità multiforme della Rete.
In particolare, il diritto d'autore editoriale esplora il mondo di Internet affrontando   problemi legislativi nuovi e in continua evoluzione causati dall'impercettibilità della dimensione digitale che impegna il legislatore nella ricerca di soluzioni normative sempre diverse e composite.

La Rete ha inoltre una importante influenza positiva sull'editoria italiana agendo come spinta dinamica verso il business digitale degli e-book e verso il nuovo concetto di fruibilità libera e condivisa del sapere.
Gli interlocutori dell'incontro saranno giuristi, editori e imprenditori del settore che si confronteranno con case editrici, scrittori, biblioteche, imprese, professionisti e privati interessati all'argomento.
Per informazioni dettagliate si segnala il link al Salone Internazionale del Libro di Torino e si rimanda al programma del seminario allegato.

 

Allegati:
Scarica questo file (programma_fiera_libro.pdf)Programma[ ]152 Kb

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK