fatture ingannevoli

 

Negli ultimi anni, un crescente numero di titolari di titoli di proprietà industriale ha ricevuto richieste, da parte di soggetti terzi, per il pagamento di servizi ingannevoli o inesistenti, come ad esempio la registrazione, pubblicazione, rinnovo o inserimento in elenchi commerciali.

Le richieste di pagamento spesso sono accompagnate da testi e immagini che richiamo quelli della DGLC-UIBM, che potrebbero indurre in errore l’utente. Ogni qual volta si riceve una lettera o una fattura s’invita a verificare attentamente il contenuto e l'autenticità della fonte.

La DGLC-UIBM è l’unico ufficio pubblico italiano deputato alla registrazione e concessione di tutti i titoli di Proprietà Industriale.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato AGCM in data 1/7/2015 ha adottato le delibere n. 25535 e n. 25536, con le quali è stata accertata l'ingannevolezza dei messaggi pubblicitari diffusi da:

  • IPT Registration S.r.o.
  • ODM Organization Data Management S.r.l., S.r.o.

per contrarietà agli art. 1 e 3, comma 1, lett. a) e c) del DL 2/8/2007, n. 145 recante “Attuazione dell’articolo 14 della direttiva 2005/29/CE che modifica la direttiva 84/450/CEE sulla pubblicità ingannevole” , irrogando a ciascun professionista una sanzione pecuniaria di € 50.000.

I suddetti provvedimenti dell’AGCM, pubblicati sul  Bollettino settimanale n. 26 del 20/07/2015, sono consultabili all'indirizzo http://www.agcm.it/bollettino-settimanale.html

Inoltre, la stessa Autorità (AGCM) ha emesso ulteriori Delibere:

  • nr. 26317 del 21 dicembre 2016 che ha condannato la Rinnovo Marchi Italiani S.r.l., per pubblicità ingannevole, relativamente al periodo 30 gennaio/29 ottobre 2015;
  • nr. 27111 in data 28/3/2018, con la quale ha condannato la società A - 286 Suarl (Registro dei Marchi Italiani) per pratica commerciale scorretta in violazione degli articoli 20, 24 e 25, comma 1, lettera d), del Codice del Consumo, comminando una sanzione amministrativa pari a 500.000,00 Euro. Tale provvedimento, pubblicato sul Bollettino settimanale n. 14 del 16/04/2018, è consultabile all’indirizzo http://www.agcm.it/bollettino-settimanale/9243-bollettino-14-2018.html

Per ulteriori informazioni o segnalazioni: 

  • Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato mail: http://www.agcm.it/
  • Leggi il Vademecum anti-inganni redatto dalla AGCM - Numero verde creato ad hoc: 800 166 661
  • Linea Diretta Anticontraffazione:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più:

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato: http://www.agcm.it/

Altre Organizzazioni della Proprietà Industriale con avvisi relati a fatture ingannevoli:

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK