Nuovo Codice della Proprietà Industriale



Maggior tutela della proprietà industriale, ma anche semplificazione delle procedure nell’interesse delle imprese.

 

E' stato approvato l'11 marzo scorso il regolamento che dà attuazione al Codice della Proprietà Industriale. Il regolamento ha recepito le esigenze di disciplina del deposito delle domande, delle istanze, delle modalità di  applicazione delle norme sul procedimento di opposizione, nonché dell'attività svolta dai consulenti in proprietà industriale. Il decreto legislativo di revisione del Codice della Proprietà Industriale prevede inoltre regole più semplici per facilitare e  accelerare i brevetti.
Viene introdotta, in particolare, la protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche e il diritto di brevettare per i ricercatori universitari.

“Con questi provvedimenti - ha spiegato il Ministro Claudio Scajola - intendiamo stimolare la brevettazione, offrendo nuove opportunità e accentuando l’utilizzo industriale delle invenzioni brevettate, per intensificare l’innovazione del sistema produttivo”.

Articoli correlati

 Notizie - Industria: MSE vara regolamento per attuazione codice della proprietà industriale

Allegati:
Scarica questo file (codice_proprieta_industriale.pdf)Documenti utili - Codice della Proprietà Industriale [Documenti utili - Codice della Proprietà Industriale ]242 Kb
Scarica questo file (nuovo_codice_propriet_industriale.pdf)Comunicati - COMUNICATO Nuovo Codice Proprietà Industriale[Comunicati - COMUNICATO Nuovo Codice Proprietà Industriale]118 Kb

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK