La qualità non si tratta

21-23 dicembre 2009 - Comuni di Bari e Brindisi In seguito alla firma di un protocollo di intesa stipulato dalla Direzione generale per la lotta alla contraffazione-Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) del Ministero dello Sviluppo Economico e con ANCI Puglia, è stata ideata una campagna di comunicazione e informazione sul tema della lotta alla contraffazione, con il prezioso supporto di Unioncamere e dell’Assessorato allo Sviluppo Economico – settore commercio della Regione Puglia.

La campagna si è svolta dal 21 al 23 dicembre 2009 presso i comuni di Bari e Brindisi e ha rappresentato un importante traguardo nella lotta alla contraffazione sul territorio.

L’obiettivo della campagna mirava infatti a sensibilizzare cittadini, commercianti e associazioni di categoria sul tema della lotta alla contraffazione, sfruttando un periodo particolarmente strategico quale quello degli acquisti natalizi, durante il quale si registra, con sempre maggiore incremento, il proliferare di articoli contraffatti. La campagna aveva dunque l’obiettivo di sensibilizzare in merito ai rischi connessi con il fenomeno della contraffazione: dagli incidenti legati alla pericolosità della merce contraffatta, al vero e proprio danno economico per le imprese, anche locali, che continuano ad operare nella piena legalità.

Oltre al consueto materiale di comunicazione e divulgazione che veicolava il messaggio della campagna "La qualità non si tratta – per natale fai un dono vero, scegli un regalo originale", le principali vie commerciali di Bari e Brindisi hanno ospitato speciali gazebo, con personale MSE, per un ulteriore coinvolgimento, diretto, di tutti i cittadini e per svolgere un’ulteriore azione di informazione ed educazione al consumo consapevole. 

 

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK