Presentazione della domanda 

La domanda di brevetto deve essere redatta su apposito modulo (Mod. INV-RI per le invenzioni, Mod. MU-RI per i modelli di utilità, entrambi scaricabili dal sito www.uibm.gov.it). 

Il deposito può essere effettuato: a) deposito on line sul sito https://servizionline.uibm.gov.it; b) presso una qualsiasi Camera di Commercio; c) inviata direttamente all'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, via Molise, 19 - 00187 Roma mediante servizio di posta che ne attesti il ricevimento.

Insieme al modulo di domanda (in originale più 2 copie) devono essere presentati i seguenti allegati:

  • prospetto A (anch’esso scaricabile dal sito UIBM), comprendente un riassunto con disegno principale
  • un riassunto, senza disegni, la descrizione vera e propria e le rivendicazioni: i tre documenti devono essere allegati separatamente
  • il disegno, o i disegni, dell’invenzione / modello di utilità (eventuale/i)
  • la versione in lingua inglese delle rivendicazioni per le sole invenzioni per le quali non si rivendichi una priorità interna o estera; se non allegata, si devono corrispondere i previsti diritti di traduzione pari a € 200,00) 
  • la versione inglese del riassunto e della descrizione (opzionali)
  • la ricevuta del pagamento F24 dei diritti all’Agenzia delle Entrate – Centro Operativo di Pescara
  • la lettera d’incarico, atto di procura o dichiarazione di riferimento a procura generale (se è statonominato un mandatario abilitato)
  • la designazione dell’inventore
  • il documento di priorità (eventuale).

 

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK