La Direzione generale Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi rende disponibile via web, per la prima volta in Italia, la documentazione brevettuale nazionale. Il database dei brevetti italiani, accessibile tramite il link http://brevettidb.uibm.gov.it/ , è dotato di un motore di ricerca google like, e contiene una prima collezione documentale di 22.000 brevetti concessi, riferibili a domande italiane depositate dal 1° luglio 2008.

Il progetto, realizzato con l’intento di incrementare man mano il corpus documentale messo a disposizione via web, consente all’utenza di accedere tramite internet ai testi dei brevetti e non solo ai dati bibliografici degli stessi, come avvenuto sinora.

Il Database dei brevetti italiani costituisce un utile strumento per  l’utenza interessata a presentare domanda di brevetto, ma anche per le autorità che effettuano le ricerche di anteriorità e per gli esaminatori che valutano le domande. Esso è allineato con l’Agenda e il Programma WIPO, n. 13  - GLOBAL DATABASES -  che ha lo scopo di favorire una più ampia diffusione dell’informazione brevettuale – e permette di incrementare le collezioni di documenti brevettuali disponibili online favorendo la partecipazione italiana agli accordi multilaterali per la condivisione dell’informazione e della documentazione brevettuale ( WIPO PATENTSCOPE e altri databases internazionali, quali ESPACENET).

 

Per saperne di più:

INFORMATIVA

Il sito utilizza cookie tecnici per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione - senza modificare le impostazioni del browser - accetti di ricevere i cookie. Se non desideri ricevere i cookie, modifica le impostazioni del tuo browser, ma sappi che alcuni servizi non funzioneranno correttamente. Per saperne di piu'

OK